Chi sono

Curriculum

Michelle Bonev

Michelle Bonev è attrice, regista, sceneggiatrice, produttrice cinematografica e televisiva, scrittrice, life coach e filantropa. Nasce il 1 ottobre 1971, a Bourgas, Bulgaria, e diventa cittadina Italiana nel 1998.

1990 Lascia la Bulgaria e si trasferisce in Italia dove lavora come modella.

1995 Diventa imprenditrice nel mondo della moda come vice presidente e azionista di una delle più importanti agenzie di modelle di Milano.

1998 Parte per gli Stati Uniti dove studia recitazione e lavora come consulente di moda per alcune delle più grandi Star di Hollywood.

2002 Partecipa in qualità di attrice al film di Mel Gibson The Passion.

2003 Fa il suo debutto televisivo come Conduttrice del Dopofestival di Sanremo al fianco di Pippo Baudo.

2003 Partecipa in qualità di coprotagonista alla miniserie televisiva in due puntate per Rai Uno, in prima serata, Mai storie d'amore in cucina con Gigi Proietti, Stefania Sandrelli e Bianca Guaccero, diretta da Fabio Jephcott e Giorgio Capitani.

2003 Viene pubblicato in Italia, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.a., il suo romanzo autobiografico Alberi senza radici, presentato in conferenza stampa da Carlo Rossella e su Rai Uno nella trasmissione Porta a Porta di Bruno Vespa.

2004 Partecipa come coprotagonista alla miniserie televisiva in due puntate per Rai Uno, in prima serata, La bambina dalle mani sporche con Ornella Muti, Sebastiano Somma, Philippe Leroy, Giuliano Gemma, Remo Girone, diretta da Renzo Martinelli.

2005 Partecipa come protagonista femminile, nonché supervisore della sceneggiatura, alla miniserie televisiva in due puntate per Rai Uno, in prima serata, L’uomo che sognava con le aquile con Terence Hill, diretta da Vittorio Sindoni.

2006 Partecipa come protagonista femminile, nonché supervisore della sceneggiatura, alla miniserie televisiva in due puntate per Rai Uno, in prima serata, Operazione Pilota con Massimo Ranieri, diretta da Umberto Marino.

2007 Partecipa come protagonista assoluta, nonché supervisore della sceneggiatura, alla serie televisiva in quattro puntate per Rai Uno, in prima serata, Artemisia Sanchez, diretta da Ambrogio Lo Giudice.

2008 Scrive la sceneggiatura del lungometraggio cinematografico Goodbye Mama.

2010 Interpreta, dirige e, con la Società Romantica Entertaiment, di cui è Proprietaria e Presidente, produce il lungometraggio cinematografico dal titolo Goodbye Mama, opera prima come regista.

2010 Durante la 67ª Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, riceve il Premio Action for Women, come regista e produttrice del film Goodbye Mama, in occasione del 60° Anniversario della Convenzione Europea per la Salvaguardia dei Diritti dell'Uomo e delle Libertà Fondamentali.

2011 Scrive la sceneggiatura della miniserie televisiva in due puntate Donne in Gioco.

2012 Interpreta, dirige e, con la sua Società Romantica Entertainment, produce la miniserie televisiva in due puntate Donne in Gioco per Canale 5, trasmessa in prima serata.

2013 Denuncia pubblicamente il Sistema Patriarcale Italiano Corrotto e abbandona la sua carriera artistica e imprenditoriale nel mondo dello spettacolo.

2013 Entra nel mondo della Filantropia e diventa una Filantropa. Costituisce l'Associazione Michelle Bonev, organizzazione no-profit, con lo scopo di promuovere I Diritti Umani e Le Libertà Fondamentali.

2019 Costituisce la Fondazione Amatar Foundation, organizzazione no-profit, con lo scopo di promuovere uno Sviluppo Umano basato sui Valori Umani Fondamentali e la Responsabilità Universale.

2024 Inizia la carriera di Life Coach con il Metodo Michelle Bonev® - Vivi La Tua Vita Come Un Film, da lei ideato e sperimentato, e con il Progetto La Sceneggiatura - 4 Livelli di Consapevolezza un Percorso di Crescita Personale e Consapevolezza, aiuta le persone ad acquisire la Consapevolezza di Sè, del fatto che oltre a i Personaggi Principali, sono i Registi, gli Sceneggiatori e i Produttori delle loro vite, proprio come in un film.